Quando tutto ebbe inizio: Close Up Båten 2011

Per me il primo anno in Svezia fu il 2010, e più precisamente settembre 2010.

La meta fu Stoccolma, ma il vero motivo del viaggio fu una “crociera” molto particolare.
Stiamo parlando di crociere organizzate da una rivista specializzata in musica metal, Close Up, su natanti della Silja Line andata e ritorno per Turku (Finlandia). Questa iniziativa si chiama infatti Close Up Båten (visita il sito della Silja a questo link per maggiori info).

Il nosto aereo (rigorosamente Ryanair da Orio al Serio) atterra a Stockholm Skavsta. Abbandoniamo le valige a Centralen dopo più di un’ora e mezza di bus. Si sa, gli aeroporti Ryanair sono sempre fuori mano.

Si parte intorno alle 19.00  dal porto di Värtan, facilmente raggiungibile dalla stazione Gärdet sulla linea diretta a Ropsten a nord est di Centralen. Si sale a bordo e si ha appena il tempo di portare le valige in camera per poi recarsi al all-you-can-eat della nave. Intorno alle 20.30 sul ponte di poppa (se non ricordo male…) iniziano i concerti fino alle 2 circa del mattino. La nave è politicamente un porto franco, quindi gli alcolici sono detassati (in Svezia gli alcolici sono pesantemente tassati), il che si traduce in un’orda di metallari assetati pronti ad assaltare il duty-free per una maratona alcolica di 24 ore. Dalle 2 alle 4 circa lo spirito alticcio che regna a bordo rende il metal karaoke decisamente spassoso.

Alle 8 del mattino si attracca a Turku, ma sia io che il 99% degli ospiti a quell’ora dormiamo. La colazione è un fantastico piatto di medbullar con purè. Abbiamo bisogno di energie per affrontare altre 4 ore di pesante heavy metal scandinavo.

Alle 17 circa attracchiamo a Stoccolma, sempre al porto di Värtan, decismente provati, ma pronti all’after show che si terrà al The Rocks a Mariatorget (che ha chiuso proprio quest’anno).

L’occasione è ghiotta per passare un week end lungo nella capitale svedese. Quattro anni fa fu la mia ragazza a portarmi, allora non avevamo ancora due figli, e da allora è intenso amore, tra di noi e per Stoccolma.

Stoccolma - Gamla Stan

.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...