Santa Lucia: una festa anche svedese

Che la Svezia fosse una delle nazioni più laiche d’Europa si sapeva. Fa molto effetto sapere che è forse il paese dove la santa siciliana è più festeggiata, al di fuori dell’Italia ovviamente.

649014 FESTA DI SANTA LUCIA IN PIAZZA DUOMOAll’alba del 13 dicembre moltissime bimbe svedesi vestite di bianco e tenendo in mano una candela si apprestano a rendere grazie a Santa Lucia. La processione che ha luogo in ogni città vede il corteo, chiuso da folletti, donare focaccine allo zenzero (lussekatter) agli adulti spettatori. Nelle settimane che precedono l’evento vi è una sorta di concorso per l’elezione della bimba più adatta a rappresentare la santa e delle sue damigelle per ogni città. Giornali e media seguono regolarmente l’evento.

L’origine di questo concorso pare sia dovuta ad un quotidiano nel 1927 che indisse per la prima volta l’elezione della giovane santa, facendo votare i propri lettori.

Leggete questo articolo di di Visit Sweden per saperne di più.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...